Skip to main content

Scegli Tu quanto versare sulla tua Pensione Integrativa

Informazioni sulle modalità di contribuzione al Fondo pensione Prevedi

Fondo Pensione Prevedi
Informazioni sulle misure contributive
Modalità contributive per
la tua Pensione Integrativa.

Modalità di contribuzione a Prevedi

Prevedi è stato creato per offrire una liquidazione integrativa ai propri iscritti, da richiedere alla cessazione del rapporto di lavoro e, in alcuni casi, in forma di anticipazione durante il rapporto di lavoro.

L’iscritto a Prevedi sceglie liberamente la misura della contribuzione con cui alimentare la propria liquidazione integrativa: può versare a Prevedi una contribuzione percentuale sulla propria retribuzione mensile (che gli da diritto ad un contributo aggiuntivo del datore di lavoro), oppure il proprio TFR (in tutto o in parte) oppure entrambe le contribuzioni (sia contributo percentuale sulla retribuzione che TFR).

L’iscritto può modificare, sospendere e riattivare in qualsiasi momento la propria contribuzione al Fondo Prevedi (sia il contributo percentuale sulla retribuzione che il TFR).

Misure contributive per i lavoratori dipendenti delle aziende edili

Per tutti i lavori dipendenti di aziende edili industriali e artigiane: Contributo contrattuale gratuito che va da 10 a 20 euro per ogni mese intero di lavoro ed è interamente a carico dell’azienda.

In più, per chi vuole aumentare la propria liquidazione integrativa aggiungendo ulteriori contributi al contributo contrattuale:

  • A) 2% della retribuzione mensile: l’1% lo mette il lavoratore e l’altro 1% lo mette il datore di lavoro.

Viene versato a Prevedi direttamente dall’azienda e il lavoratore lo può sospendere in qualsiasi momento.

Oppure

  • B) TFR mensile, nella misura del 18% oppure del 100%.

Viene versato a Prevedi direttamente dall’azienda e il lavoratore lo può sospendere in qualsiasi momento.

Oppure

  • A + B) TFR mensile, nella misura del 18% oppure del 100%.

Vengono versati a Prevedi direttamente dall’azienda e il lavoratore li può sospendere in qualsiasi momento.

Misure contributive per gli imprenditori e gli amministratori delle imprese edili, per i loro collaboratori familiari e professionali

Dal 2015 anche gli imprenditori edili, gli amministratori delle imprese edili e i loro familiari e professionisti collaboratori possono iscriversi a Prevedi e godere dei benefici offerti dal Fondo per crearsi una pensione integrativa. Per tali categorie la misura della contribuzione viene scelta liberamente dall’interessato che dovrà solo comunicare all’indirizzo e-mail del Fondo l’importo che intende versare e quando vuole versarlo. A tutto il resto provvederà Prevedi!

Per un elenco dettagliato delle categorie di lavoratori non dipendenti che possono iscriversi a Prevedi leggi l’art. 5 comma 1 lettere g), h), i) ed l) dello Statuto clicca qui: